Tutte le risposte di paperina

che significa il diritto dei bambini

Il rispetto dei diritti e la tutela dei bambini secondo me sono il metro con cui si misura la vera civiltà di un popolo. Purtroppo in molte aree del mondo sono ancora sfruttati e maltrattati.

L'ONU ha sancito una Carta sui Diritti dell'infanzia composta da 54 articoli e approvata il 20 novembre 1989 ratificata da tutti i paesi del mondo (eccetto Somalia e Stati Uniti)

In Italia è stata ratificata il 27 maggio 1991 con la legge n. 176.

Ogni anno, il 20 novembre, viene ribadito il valore di questa Carta con la commemorazione della Giornata internazionale per i diritti dell'infanzia e dell'adolescenza.

Divina commedia: Inferno, Strutture di cantiche che più vi piacciono?

Mi colpisce la struttura di Malebolge.

L’ottavo cerchio dell'Inferno è infatti costituito da dieci bolge o buche circolari concentriche, simili ai fossati multipli che giravano tutt’intorno ai castelli medievali.

E' il cerchio più vario e più ricco di situazioni. Nelle Malebolge si trovano i Fraudolenti, i peccatori di truffa e frode; il custode di Malebolge è il mostro Gerione, simbolo proprio della frode, con la faccia di uomo giusto ed il corpo di serpente alato.

Nella 1° di queste bolge corrono, sferzati dai demoni cornuti (rappresentati da Dante in modo classico, cioè come la tradizione medioevale era solita descriverli), i seduttori, per conto proprio o di altri, di donne.

Nella 2° stanno tuffati nello sterco umano i lusingatori e adulatori.

Nella 3°, conficcati con la testa in pozzetti e con i piedi bruciati da una fiamma, i simoniaci, ovvero coloro che si macchiarono della colpa di vendita di oggetti sacri e di cariche religiose; tra di essi Dante colloca un papa che aspetta lì l'arrivo di altri papi.

La 4° bolgia accoglie schiere di indovini, con la faccia stravolta dalla parte della schiena.

Nella 5° bolgia troviamo i barattieri immersi in un fondo di pece bollente da cui non possono mai uscire, sotto pena di essere artigliati dai demoni Malebranche, nome generico che indica i diavoli custodi di questa bolgia, ognuno dei quali ha però il suo nome specifico. Il termine "malebranche" è evidentemente un diretto riferimento agli uncini di cui questi diavoli sono muniti ed agli artigli delle loro mani ed è coniato da Dante sul tipo di "malebolge".

Nella 6° bolgia camminano lentissimi gli ipocriti, sotto cappe di piombo esternamente ricoperte d'oro, e una parte di essi, i farisei, stanno confitti a terra con tre pali.

Nella 7° bolgia i ladri sono tramutati in serpenti.

Nell'8° i cattivi consiglieri sono rinchiusi in fiammelle in una delle quali, con Diomede, c'è Ulisse (entrambi noti macchinatori di inganni) il quale narra a Dante il suo "folle volo" fino all'isola misteriosa del Purgatorio.

Nella 9° bolgia i seminatori di scandali e di scismi sono mutilati orrendamente dai diavoli armati di spade.

Nella 10° i falsari, affetti da malattie tormentosissime: se falsarono i metalli, ora la lebbra li strazia, se falsarono la persona, la rabbia li fa mordere e correre, se falsarono le monete, una grave idropisia li rende mostruosi e se falsarono la parola i loro corpi fumano per febbre acutissima.

rette complanari

Due o più rette geometriche si dicono complanari se sono contenute in uno stesso piano.

Due rette incidenti sono sempre complanari (incidenti vuol dire che si toccano e quindi hanno un punto in comune), mentre due rette prive di punti comuni possono essere complanari oppure no: se sono complanari sono dette rette parallele, se invece non appartengono allo stesso piano sono chiamate rette sghembe.

ciao!

cosa sono le miscele omogenee ed eterogenee??

Le miscele omogenee sono quelle che hanno una composizione costante da punto a punto e presentano proprietà tipiche proprie che non sono identiche a quelle dei componenti.

Nei miscugli eterogenei invece i componenti mantengono le proprie caratteristiche e ciò permette di individuarli anche se sono ben mescolati. Le proprietà del miscuglio possono risultare diverse nelle diverse porzioni del miscuglio stesso. Ad esempio un miscuglio di sale fino e pepe macinato oppure di acqua e olio sono miscele eterogenee. Anche la panna montata è una miscela etorogenea e fa parte delle cosiddette spume

La differenze tra miscele omogenee e eterogenee dipende non solo dai componenti ma anche dalla quantità. Se mescoliamo ad esempio una certa quantità di acqua con zucchero, dopo il mescolamento otterremo un miscuglio omogeneo. Se cerchiamo però di sciogliere troppo zucchero otterremo un miscuglio eterogeneo; in questo caso infatti sarà possibile osservare una fase liquida sovrastante e una fase solida indisciolta sul fondo del recipiente.

mi dite i CIBI countable / uncountable

Countable sono tutti quei cibi che puoi contare, come per esempio i frutti o gli ortaggi: apple(mela), tomato(pomodoro), potato (patate) ...

Invece uncountable sono quei cibi non numerabili, come ad esempio il liquidi come water o coffee o cibi come milk, salt, oil

Com'è fatto un fosfolipide e come si dispone per la membrana plasmatica?

Un fosfolipide è un lipide che contiene fosfato. I fosfolipidi hanno una testa idrosolubile (cioè solubile in acqua) a base di fosfato e una coda non idrosolubile (cioè non solubile in acqua)

I fosfolipidi nella membrana plasmatica si dispongono su due file formando un doppio strato perchè hanno un duplice comportamento nei confronti dell'acqua: la parte idrofila di ogni molecola di fosfolipide (la testa) si rivolge verso il citoplasma e il liquido extracellulare, mentre la parte idrofoba (la coda) si dispone verso l'interno del doppio strato.

ASKuola non valuta nè garantisce l'accuratezza dei contenuti inviati dagli utenti. Leggi le Condizioni di Utilizzo del Servizio

.