La domanda

40
pippolippo

Come si può definire un colloide? this question feed

Inviata da pippolippo on 20 settembre 2011 11:55
pippolippo

Tutte le risposte

Ciao Pippolippo!

Un colloide è uno stadio intermedio tra la soluzione omogenea e la dispersione eterogenea.

A differenza delle soluzioni omogenee i colloidi si presentano torbidi, non seguono le leggi alle leggi dell'ebullioscopia e crioscopia, e manifestano tensioni di vapore e pressione osmotica non regolari.

I colloidi li incontriamo tutti i giorni. Ad esempio sono colloidi il burro e l'asfalto. Oltre ovviamente alla ... colla!!!

20 settembre 2011 13:04
Voto positivo
100%
Voto negativo
0%

Concordo con la definizione di colloide che ha dato Farfina!

I colloidi sono sostanze che, a contatto con una fase liquida acquosa od organica, vi si disperdono in modo omogeneo sotto forma di minuscole particelle costituendo un sistema fisico a due fasi che viene definito come stato o sistema colloidale.

I colloidi generano quindi sistemi colloidali che sono definiti secondo i seguenti stati:

--- I sol, simili alle soluzioni vere, che sono costituiti da piccolissime particelle di solido disperse in un solvente.

--- I gel che sono solidi dispersi uniformemente in liquidi in modo da formare una specie di intelaiatura in tutto il sistema (come, per esempio, la gelatina o l'albume dell'uovo).

--- Gli aerosol che sono costituiti da particelle solide disperse in un gas, come i fumi e lo smog, o da particelle liquide disperse in un gas, come le nebbie.

--- Ci sono infime le emulsioni che sono definibili come dispersioni di un liquido in un altro liquido immiscibile con il primo (per esempio, il latte è un'emulsione del tipo olio in acqua, essendo la fase dispersa costituita da sostanze grasse).

04 gennaio 2013 13:30
Voto positivo
0%
Voto negativo
0%

Dimenticavo di aggiungere anche l'etimologia: il termine fu coniato dal chimico inglese Thomas Graham che è considerato il fondatore della chimica colloidale. Egli prese spunto dal greco Kalla che vuol dire proprio sostanza collosa e amorfa

04 gennaio 2013 13:37
Voto positivo
0%
Voto negativo
0%

i coolidi sono sospensioni di grandi particele, con diametro di 1 a 100 mm,in un solvente.

25 agosto 2013 18:41
Voto positivo
0%
Voto negativo
0%

ASKuola non valuta nè garantisce l'accuratezza dei contenuti inviati dagli utenti. Leggi le Condizioni di Utilizzo del Servizio

.