La domanda

1
conchita

Devo fare una ricerca sulla Geografia di Strabone this question feed

Inviata da conchita on 18 dicembre 2013 11:10
conchita

L’opera geografica più corposa dell’antichità è senza dubbio la Geografia scritta dal greco Strabone, studioso nato in Grecia ma vissuto a Roma, nato nel 58 a.C. e morto tra il 21 e il 25 d.C..

La sua opera suddivisa in 17 libri scritti in greco, tutti pervenutici ad eccezione del settimo libro, aveva lo scopo, non di misurare il globo e di studiare i fenomeni naturali, ma piuttosto di descrivere gli spazi della terra e del mare in cui si svolgevano le attività dell’uomo, cercando di stabilire un rapporto tra acqua portatrice di vita e uomo bisognoso di terre fertili e ricche di cibo, atte all’agricoltura, all’allevamento e alla caccia.

L’opera di Strabone veniva letta da tutti gli strateghi militari che potevano attingere notizie sui popoli e sulle conformazioni territoriali che dovevano sottomettere al proprio dominio. Descriverà infatti minuziosamente nell’ordine l’Europa, l’Asia e l’Africa.

Strabone, descrive se stesso come un uomo che ha molto viaggiato, come mai alcun altro cultore della materia 

18 dicembre 2013 12:56
Voto positivo
0%
Voto negativo
0%

ASKuola non valuta nè garantisce l'accuratezza dei contenuti inviati dagli utenti. Leggi le Condizioni di Utilizzo del Servizio

.