La domanda

7
sfogliatella

Di cosa narrano le Stanze per la Giostra di Poliziano? this question feed

Inviata da sfogliatella on 03 settembre 2011 14:26
sfogliatella

Le Stanze per la Giostra furono scritte da Poliziano per celebrare la vittoria appena conseguita da Giuliano de' Medici in una giostra cavalleresca. Rimase incompiuto perchè Poliziano lo interruppe nell'aprile 1478 alla stanza 26 del secondo libro, per la morte di Giuliano a seguito della congiura dei Pazzi.

La trama è quella di una favola mitologica, ispirata dall'amore di Giuliano per Simonetta Cattaneo , in onore della quale Giuliano aveva corso la giostra.

Il giovane Iulo, che rappresenta Giuliano, dedito agli esercizi virili e alla caccia, trascura amore, finché Cupido, sdegnato dall'atteggiamento sprezzante del giovane, un giorno gli fa apparire l'immagine di una candida cerva, che Iulo insegue per la selva fino a un prato fiorito. Qui la cerva si trasforma in una splendida ninfa (che simboleggia Simonetta) alla cui vista Iulo rimane estatico. Cupido lo colpisce con uno strale e il giovane si innamora della fanciulla. Mentre Iulo torna turbato tra gli amici, Cupido vola a Cipro per narrare il suo trionfo alla madre Venere, sorpresa in un voluttuoso amplesso con Marte che simboleggia il dominio della voluptas ("piacere sensuale") sull'orrore militare e guerriero.

Venere si compiace del suo nuovo fedele e, desiderosa che dia prova del suo amore compiendo imprese ardite per la sua donna, invia Pasitea, la più bella delle sue Grazie, affinché persuada Iulo in sogno a giostrare per Simonetta. Iulo, destatosi, invoca con una preghiera la protezione di Minerva, della Gloria e dell'Amore e si accinge alla tenzone. A questo punto il poema si interrompe.

Se vuoi altri dettagli chiedi pure! Ciao!

06 settembre 2011 20:41
Voto positivo
0%
Voto negativo
0%

ASKuola non valuta nè garantisce l'accuratezza dei contenuti inviati dagli utenti. Leggi le Condizioni di Utilizzo del Servizio

.