La domanda

6
armena

Mi raccontate di cosa parla il De Vulgari Eloquentia? this question feed

Inviata da armena on 31 dicembre 2012 16:35
armena

 Il De Vulgari è un'opera

 

Il primo libro del De Vulgari Eloquentia tratta la natura, l'origine, la storia del linguaggio, la sua differenziazione e distribuzione geografica, la situazione delle lingue romanze e dei dialetti italiani e, in relazione a questi ultimi, la formulazione del concetto di volgare illustre come idioma che possa stare allo stesso livello delle grandi lingue letterarie: il greco e il latino in quanto lingue "regulate".

Il latino infatti non è per Dante lingue madri, ma la grammatica inalterabile per mezzo della quale i popoli riescono a intendersi al di sopra degli idiomi particolari, essendo nata col proposito di ricostituire una lingua internazionale e veicolare che permettesse di riparare le conseguenze più deleterie della confusione babelica. E' quindi il prodotto di un'alta elaborazione logica, in quanto possiede una struttura grammaticale rigidamente definita e serve alla comunicazione dei concetti più complessi e difficili del sapere. Dante con il De Vulgari vuole dimostrare scrivendo in latino e rivolgendosi al ceto intellettuale che in latino Dante afferma che può esistere un linguaggio alternativo al latino: il volgare illustre, esito anche di una unificazione culturale e politica della penisola.

Il secondo libro è invece dedicato alla retorica. Il tema principale del secondo libro è il volgare illustre da usare in poesia. Il volgare illustre non è una lingua adatta a tutti e a tutti gli argomenti. Possono usarlo solo i migliori fra i poeti e i prosatori, e solo per parlare di argomenti legati alle esperienze più alte dell'uomo: virtù politiche e militari, amore, qualità morali. Chi voglia scrivere poesie nello stile più alto (detto "tragico" o "sublime") deve scegliere le opportune forme metriche, i tipi di versi, le costruzioni sintattiche e perfino i vocaboli da adoperare. In questo libro Dante traccia con una serie di citazioni la prima storia della letteratura dalle origini ai suoi tempi.

 

 

 

31 dicembre 2012 17:34
Voto positivo
0%
Voto negativo
0%

ASKuola non valuta nè garantisce l'accuratezza dei contenuti inviati dagli utenti. Leggi le Condizioni di Utilizzo del Servizio

.