La domanda

2
hitbit

Mi scrivete gli elementi fondamentali della prima guerra punica? this question feed

Inviata da hitbit on 08 novembre 2012 20:32
hitbit
La conquista della Magna Grecia, portò Roma a contatto con Cartagine, che già da tempo era impegnata nella lottacontro le colonie greche in Sicilia. La città di Cartagine, o punica, era amministrata da un'oligarchia di mercanti e digrandi proprietari terrieri, a capo dello stato vi erano due suffetti (magistrati con incarico annuale), eletti dal consigliodegli anziani formato da trecento membri; l'esercito era costituito da mercenari, mentre i cittadini facevano partedella flotta militare. Tra Roma e Cartagine vi era una convivenza pacifica, che durava da due secoli, durante i qualierano stati stipulati tre trattati di commercio e alleanza.Dopo il passaggio della Magna Grecia sotto le mani di Roma, il rapporto si incrinò; infatti entrambe le città volevano il controllo della Sicilia e soprattutto dello stretto di Messina.Il conflitto tra Roma e Cartagine cominciò nella Sicilia, a causa dei Mamertini (figli di Marte), che dopoaver chiesto aiuto a Cartagine per il controllo di Siracusa, fece altrettanto a Roma per liberarsi dei cartaginesi. Ilsenato incerto sul da farsi, delegò la decisione al comizi centuriati, che pressati dal consoli, decisero di intervenire,così nel 246 a.C. i legionari sbarcarono sull'isola sconfiggendo i cartaginesi e arrivando fino ad Agrigento.Inoltre per battere definitivamente Cartagine, Roma impedì gli aiuti e i rifornimenti che giungevano via mare; grazieall'aiuto degli alleati (greci ed etruschi) allestì una flotta militare che sconfisse a Milazzo quella cartaginese nel 260a.C. Un tentativo, fu lo sbarco in Africa guidato dal console Attilio Regolo, ma non trovò successo. Solo nel 241a.C. Cartagine si arrese, dopo una dura sconfitta navale presso le Isole Egadi; per la sconfitta le furono imposte:• l'abbandono della Sicilia• pagamento d'indennità di guerra enorme (pari a 83 tonnellate di argento)Negli anni seguenti Roma, si impadronì della Sardegna e della Corsica, sottomise i Celti e occupò le coste dellaIlliria. 
08 novembre 2012 22:04
Voto positivo
0%
Voto negativo
0%

ASKuola non valuta nè garantisce l'accuratezza dei contenuti inviati dagli utenti. Leggi le Condizioni di Utilizzo del Servizio

.