La domanda

2
padellone

Mi spiegate come funzionavano i tubi catodici dei vecchi televisori? this question feed

Inviata da padellone on 05 novembre 2013 12:29
padellone

 I tubi catodici per i televisori sono fondamentalmente dei tubi a raggi catodici ordinari.

Un fascio di elettroni viene generato da un filamento riscaldato elettricamente, ed il raggio viene guidato da due campi magnetici verso un particolare punto dello schermo. Il raggio viene mosso così velocemente, che gli occhi possono vedere non solamente un dato punto, ma tutti i punti sullo schermo simultaneamente. I colori sono prodotti attivando nello stesso tempo tre o più punti dello schermo, differentemente colorati, in misura variabile.

Dei due campi magnetici uno è per la deflessione verticale, l'altro per la deflessione orizzontale, e vengono forniti al raggio da bobine esterne.


05 novembre 2013 12:53
Voto positivo
0%
Voto negativo
0%

Altre domande sullo stesso argomento

ASKuola non valuta nè garantisce l'accuratezza dei contenuti inviati dagli utenti. Leggi le Condizioni di Utilizzo del Servizio

.