La domanda

1
doramora

Mi spiegate la differenza tra miscele omogenee ed eterogenee? this question feed

Inviata da doramora on 16 luglio 2013 14:14
doramora

Tutte le risposte

Le differenze principali tra miscele omogenee ed eterogenee sono queste

MISCELE OMOGENEE O SOLUZIONI
In ciascun punto della miscela la composizione e' uniforme.
Non e' possibile distinguere i componenti. 

Es.: ACQUA E SALE.
L'acqua (in quantita' maggiore) e' il solvente.
Il sale e' il soluto.
Il sale non si distingue dall'acqua.
La miscela e' omogenea in qualsiasi punto.
La composizione chimica VARIA in base alla quantita' di sale presente.

 

MISCELE ETEROGENEE
In ciascun punto della miscela la composizione NON e' uniforme.
E' possibile distinguere i componenti.
Ogni parte distinguibile dei diversi componenti e' detta fase.

Es.: ACQUA E OLIO.
L'olio "galleggia" e resta separato dall'acqua

16 luglio 2013 16:13
Voto positivo
100%
Voto negativo
0%

Miscuglio omogeneo: sistema costituito da piu' sostanze che sono talmente ben minuscole tra l'oro, che ci appaiano in una sola fase (ad esempio l'aria, il bronzo)

Miscuglio eterogeneo: sistema costituito da piu' sostanze, ognuna delle quali costituisce una fase a se' stante distinguibile dalle altre (ad esempio il marmo, o il tuo telefono)

15 novembre 2017 17:59
Voto positivo
0%
Voto negativo
0%

ASKuola non valuta nè garantisce l'accuratezza dei contenuti inviati dagli utenti. Leggi le Condizioni di Utilizzo del Servizio

.