La domanda

2
marina

Mi spiegate qual'è la particolarità del verbo coepi, coeptum, coepisse in latino this question feed

LATINO  -  1 risposta tags: coepi + verbo
Inviata da marina on 07 marzo 2013 12:14
marina

Coepi, coeptum, coepisse, «avere cominciato», ha la particolarità di possedere solo le forme, attive e passive, derivate dal tema del perfetto e del supino. Manca invece del presente.

Per il presente e i tempi derivati viene usato il verbo incipio, is, incepi, inceptum, incipere, composto di capio

Coepi viene usato sia in funzione intransitiva sia in funzione transitiva e in questo caso ammette regolarmente la forma passiva.

esempi:

- Ex virtute nobilitas coepit. (Sall.) La nobiltà ebbe origine dal valore.

- Id coeptum est. (Cic.) Ciò è stato iniziato.

In funzione servile con un verbo all'infinito assume generalmente forma passiva quando si accompagna a un infinito passivo.

esempio: Lapides iaci coepti sunt. (Ces.) Si cominciò a lanciare sassi.

 

 
07 marzo 2013 12:19
Voto positivo
0%
Voto negativo
0%

ASKuola non valuta nè garantisce l'accuratezza dei contenuti inviati dagli utenti. Leggi le Condizioni di Utilizzo del Servizio

.