La domanda

9
tortino

Quando si usa l'imperativo futuro e come si traduce in italiano? this question feed

Inviata da tortino on 28 settembre 2011 16:30
tortino

In latino l'imperativo futuro viene usato soprattutto nei testi ufficiali come leggi, testamenti, massime con significato di ordine solenne e di validità continuata nel tempo.

Nella morfologia verbale italiana l'imperativo futuro non esiste. Si traduce solitamente con l'imperativo presente, il congiuntivo esortativo o il futuro indicativo.

Esempio: Deorum Manium iura sancta sunto Siano sempre sacri i diritti degli dèi Mani

28 settembre 2011 20:19
Voto positivo
0%
Voto negativo
0%

ASKuola non valuta nè garantisce l'accuratezza dei contenuti inviati dagli utenti. Leggi le Condizioni di Utilizzo del Servizio

.