La domanda

1
fricz

Riassunto in poche righe dei Promessi Sposi. Me lo fate? this question feed

Inviata da fricz on 25 febbraio 2013 15:11
fricz

Renzo e Lucia sono due giovani di un paese vicino a Lecco in procinto di sposarsi. Il curato del paese, don Abbondio, viene però minacciato da un signorotto del luogo, don Rodrigo, a non celebrare il matrimonio. La madre di Lucia, Agnese, propone un matrimonio di sorpresa, che fallisce. I due giovani sono così costretti a separarsi.

Su consiglio di fra' Cristoforo, il padre spirituale di Lucia, Renzo va a Milano, dove finisce in un subbuglio di piazza, si mette nei guai ed è costretto a fuggire precipitosamente e a riparare a Bergamo, allora sotto la Repubblica Veneta.

Lucia si rifugia in un convento a Monza, sotto la protezione di una monaca. Qui però è rapita dai bravi dell'Innominato, un potente signorotto dei dintorni, a cui don Rodrigo aveva chiesto aiuto. Nel castello la ragazza, schiacciata dall'angoscia, fa voto di non sposarsi.

Le sue preghiere e le sue lacrime provocano però nell'Innominato una crisi esistenziale, che maturava da tempo. Egli si converte grazie anche all'intervento delcardinale Federigo Borromeo. Lucia è libera.

Intanto, portata da bande di soldati di passaggio, si diffonde la peste, che miete centinaia di vittime in tutta la regione. Renzo coglie l'occasione della peste per ritornare al paese in cerca di Lucia. Qui non la trova perché è a Milano. Parte per Milano. Nel lazzaretto trova padre Cristoforo che assiste gli appestati. Tra essi c'è anche don Rodrigo, che sta morendo. La rabbia verso il prepotente si trasforma in perdono verso il moribondo. Subito dopo trova la ragazza, che sta assistendo i malati. Padre Cristoforo scioglie il voto che li divideva.

Di lì a poco un temporale preannunzia la fine della peste. I due giovani si possono così sposare: Renzo si dedica al suo lavoro di artigiano, Lucia ai figli che arrivano.

Renzo vuole trarre una morale dalle sue disavventure: egli ha imparato a non ubriacarsi e a non fare discorsi in piazza. Lucia, più riflessiva, ha imparato invece che i guai le sono caduti addosso anche se non li ha cercati; e tuttavia la fiducia in Dio li ha resi più tollerabili ed essi l'hanno spinta verso una vita migliore.

 
25 febbraio 2013 15:41
Voto positivo
0%
Voto negativo
0%

ASKuola non valuta nè garantisce l'accuratezza dei contenuti inviati dagli utenti. Leggi le Condizioni di Utilizzo del Servizio

.