La domanda

1
stroboscopico

Tema sulle differenze tra Dante e Petrarca this question feed

Inviata da stroboscopico on 29 maggio 2013 14:53
stroboscopico

Differenze sul piano biografico

• Dante proveniva da una famiglia di piccola nobiltà ridotta quasi in povertà. L'esilio aveva aggravato di parecchio il suo bisogno.

• Petrarca non ha problemi economici (il padre, notaio, gli garantisce l'istruzione migliore); poi si fa chierico e ottiene rendite e benefici; infine, si giova dell'ospitalità di numerosi signori, che si onorano di accogliere un personaggio tanto famoso e che si avvalgono talvolta dei suoi servizi diplomatici affidandogli missioni e ambascerie.

Differenze di tipo sociale e politico

• Dante apparteneva al mondo comunale e viveva da protagonista le passioni politiche del suo tempo. Pagò personalmente le conseguenze della sconfitta dei guelfi bianchi con un duro esilio protrattosi fino alla morte. Il suo ideale politico era il grande impero o «monarchia» universale.

• Petrarca vive nella grande corte della curia papale di Avignone, oppure protetto da vari signori (i Colonna, re Roberto d'Angiò a Napoli, i Visconti a Milano, i Carrara a Padova). Il suo ideale è l'Italia intesa come patria più culturale che politica. Le amicizie letterarie, gli studi, il ritiro spirituale e intellettuale prevalgono sull'impegno attivo.

Differenze di collocazione storica e culturale

• Sul piano della cultura, Dante di fatto chiudeva un'epoca: la Divina Commedia appare la sintesi più compiuta della civiltà medievale, giunta al suo apogeo.

• Petrarca non si pone fuori dal Medioevo: tuttavia la sua è la posizione di chi stenta, ormai, a riconoscersi nei valori del mondo medievale, pur se non è ancora in grado di proporne altri con pari sicurezza. Egli insomma vive e testimonia la fase del trapasso dal Medioevo a una nuova era, quella umanistica.

29 maggio 2013 16:16
Voto positivo
0%
Voto negativo
0%

ASKuola non valuta nè garantisce l'accuratezza dei contenuti inviati dagli utenti. Leggi le Condizioni di Utilizzo del Servizio

.