bellatella

bellatella
Domande postate8
Risposte date8
Punteggio totale 162
Migliori Risposte1
Voti ricevuti per le domande138
Voti positivi per le risposte2
Voti negativi per le risposte4

Ultime domande

Ultime risposte

Mi raccontate brevemente la trama dell'Elegia di Madonna Fiammetta di Boccaccio?

L'Elegia di Madonna Fiammetta è un lungo monologo-confessione della narratrice e protagonista Fiammetta. Si compone di un prologo e nove capitoli. E' considerato il primo romanzo psicologico della nostra letteratura.

Fiammetta racconta la sua storia d'amore. Innamoratasi perdutamente di Panfilo, un mercante fiorentino che probabilmente rappresenta Boccaccio, vive una stagione di felicità interrotta però dal ritorno di Panfilo per Firenze.

Panfilo aveva promesso di ritornare a Napoli dopo poco, ma ben presto la donna apprende prima che Panfilo l'ha dimenticata e si è sposato.

Quando ormai è vicina a dimenticare anche lei l'amato, Fiammetta viene a sapere che la notizia del matrimonio era falsa, anche se Panfilo effettivamente ha una relazione con una donna fiorentina.

Fiammetta vuole darsi la morte ma la vecchia nutrice la ferma.

Arriva infine la notizia di un prossimo ritorno a Napoli dell'amato e Fiammetta torna nuovamente a sperare di poter riconquistare l'amato.

Quali sono le opere più importanti di Dante oltre alla Divina Commedia?

Le opere in italiano più importanti sono la Vita Nuova, le Rime e il Convivio. Poi ci sono il De Vulgari Eloquentia e il De Monarchia in latino. Ciaooo!

Chi era Agostino di Duccio?

 Agostino di Duccio è stato uno scultore italiano 

L’artista, nato a Firenze, nel 1441 fu esiliato per furto, 
pertanto operò quasi sempre fuori dalla sua città di origi- 
ne. Nel 1442 esegue le Storie di San Giminiano, per il 
Duomo di Modena, dove si mostra influenzato da Miche- 
lozzo. Nel 1446 è a Venezia, dove può conoscere gli esem- 
pi della scultura tardogotica locale. 
Il suo capolavoro è la decorazione del Tempio Malatestia- 
no di Rimini, eseguita tra il 1449 e il 1455. In quest’opera 
il suo stile è ormai maturo, le forme sono risolte in puri 
ritmi lineari e il tono generale è quello paganeggiante della 
corte di Sigismondo Pandolfo Malatesta. La tendenza al 
decorativismo si accentua nella facciata marmorea della 
Chiesa di San Bernardino a Perugia, realizzata tra il 1457 
e il 1461. Meno significative le ultime opere, eseguite nel 
corso degli anni Settanta. 

Di cosa parla il Libro Primo dell'Odissea

Te lo riassumo in poche righe.Odisseo è trattenuto per volere di Poseidone, irato con l'eroe che gli ha accecato il figlio Polifemo, nell'isola Ogigia presso la ninfa Calipso. Ottenuto il consenso di Zeus, Atena, protettrice di Odisseo, si reca ad Itaca dove si sono insediati i Proci, un gruppo di pretendenti che da tempo aspirano alla mano di Penelope, e, sotto mentite spoglie, induce Telemaco a partire alla ricerca del padre Odisseo.

Che cos'è il Roman de Renart? aiutoooo

Le Roman de Renart è un’allegoria comprendente una serie di racconti redatti separatamentein francese antico da autori diversi, ma accomunati dall’identica caratterizzazione dei personaggi.Composto tra il XII e il XIII secolo, ha come protagonista Renart (la volpe), Noble(il leone), Brun (l’orso), Chanteclair (il gallo) e Tibert (il gatto). Ovviamente come in ognistoria, è presente anche l’antagonista, che in questo particolare caso è Isengrin (il lupo),destinato a rappresentare la sconfitta per opera dell’astuzia e dell’intelligenza della volpe. Èuna rappresentazione penetrante della società che prende di mira, in maniera sarcastica, icostumi feudali, le consuetudini religiose e quelle giuridiche.

ASKuola non valuta nè garantisce l'accuratezza dei contenuti inviati dagli utenti. Leggi le Condizioni di Utilizzo del Servizio

.